LIEVITO AL SELENIO


Il lievito al selenio proviene da colture pure di saccharomyces cerevisiae in cui il selenio è organicamente incorporato, perciò facilmente biodisponibile. Questo lievito contiene un microgrammo di selenio per ogni milligrammo di prodotto.

PROPRIETÀ
Il selenio è un componente chiave dell’enzima antiossidante glutation-perossidasi. Combatte l’eccesso di radicali liberi causa di malattie degenerative, rallenta i processi di invecchiamento, mantiene elastici i tessuti.

INDICAZIONI
Invecchiamento, malattie degenerative.

NOTE

Minerali antagonisti: non esistono lavori ufficiali che dimostrino antagonismi diretti sul selenio. Esso è un antiossidante e antagonista di metalli tossici come mercurio e cadmio. Minerali sinergici: sodio, potassio, rame, manganese, ferro e calcio. Anche la vit. E è un antiossidante sinergico.